giovedì 29 marzo 2012



Viso di Fiori
si mostra a noi
nella sua veste più bella
profumata di meravigliose fragranze,
ingioiellata con gocce di rugiada
e inghirlandata con erbe soavi
di straordinaria bellezza.
In una dorata veste di ginestra fiorita
accarezza dolcemente,come madre amorevole,
i nostri volti di Fanciulle
ed il nostro cuore nudo nella notte,
illumitato soltanto dalla luce della Luna piena.
Accerezza la nostra Anima
con le sue soffici mani di spuma,create dalla Nona Onda del mare
e con le sue morbide dita di piume di civetta
che con i suoi grandi occhi
dall'oscurita' ci osserva benevola
in questa magica Notte Umida
riscaldata dal Fuoco possente e luminoso
che languidamente ci dona il suo calore.
Mentre noi danziamo,in cerchio,mano nella mano
sulle note di un Antica Melodia senza parole
e intorno,lucciole splendenti illuminano il buio
come piccole stelline luminose che su di noi vegliano.
E alla luce della Luna argentata e del Dorato Fuoco
nel labirinto danziamo,sospinte,guidate,
fino a che a Casa saremo tornate.

2 commenti:

Poseidone ha detto...

Bellissima! Complimenti.

Sibilla Fiordicorallo ha detto...

che bellissima poesia! è proprio magica!
A presto...Sibilla